Quali domande fare ad un fotografo per matrimoni?

Quali domande fare ad un fotografo per matrimoni?

Il fotografo per matrimonio è un professionista da scegliere con estrema cura ed attenzione. Le foto e gli scatti di quel giorno magico infatti immortalano i momenti indimenticabili ed irripetibili delle nozze. Tra 10 o 20 anni magari riguarderai le foto con i tuoi figli o i tuoi parenti, quindi il servizio deve essere impeccabile e perfetto in ogni suo dettaglio. A questo punto sorge una domanda: come scegliere il miglior fotografo per matrimoni? Ce lo spiega il fotografo di matrimoni di Padova, Juan Carlos Marzi. La scelta è soggettiva ovviamente, poiché lo stile di un fotografo potrebbe essere molto apprezzato da alcune persone, ma magari a te non piace. Lo stile del fotografo deve corrispondere alle tue aspettative, e rispecchiare il tuo carattere.

Ci sono alcune domande da sottoporre al fotografo, per capire il suo modo di lavorare. Al momento dell'incontro conoscitivo informati sulle sue modalità di lavoro. Alcuni fotografi infatti per stampare le foto utilizzano una carta piuttosto che un'altra. Chiedi se la carta può essere personalizzata, o se è possibile utilizzarne più di una. Non lasciare nulla al caso ed informati su ogni minimo dettaglio, come ad esempio il colore ed il materiale dell'album. Non preoccuparti di risultare pedante o insistente, in fondo ti sposi una volta sola!

Spiega al fotografo come si svolgerà la cerimonia, indicando con precisione i successivi festeggiamenti e tutte le location, dalla chiesa al ristorante. Una fase molto importante è la scelta della location per le foto matrimonio dopo la cerimonia in chiesa. Alcuni preferiscono scattare le foto direttamente al ristorante, altri invece scelgono luoghi piuttosto ricercati, magari in riva al mare o nei pressi di romantici laghetti. La scelta finale ovviamente spetta a te, ma è utile confrontarsi con chi fa questo lavoro da tempo, e magari conosce posti molto suggestivi. Illustra il timing del giorno del matrimonio, ed infine chiedi entro quanto tempo saranno pronte le foto. Alcuni professionisti riescono a consegnare l'album entro 2-3 mesi, altri invece ci impiegano quasi un anno.

L'ultima discriminante che può far pendere l'ago della bilancia a favore di un fotografo, piuttosto che di un altro, è ovviamente il prezzo. Se non sai chi scegliere, fatti rilasciare un preventivo. A parità di servizi offerti, ovviamente è consigliabile optare per il prezzo più basso. Non sempre il costo più economico rappresenta il servizio migliore. Un prezzo piuttosto basso ad esempio potrebbe non comprendere il servizio drone o il filmino. Se invece desideri avere questi servizi, allora vale la pena spendere qualcosa in più, con la certezza che il risultato finale sarà in linea con le tue aspettative.