Investimenti e case: un binomio vincente

Come sappiamo il periodo economico dell’Italia ha diviso la popolazione in due classi sociali capaci di differenziarsi solo dal conto corrente presente in banca: da un lato abbiamo i cosiddetti ricchi, dall’altro lato i cosiddetti poveri.  Da un lato c’è chi riesce ad investire (oseremo dire giustamente) il proprio denaro e dall’altro lato c’è chi non riesce ad arrivare col sorriso a fine poiché lo stipendio risulta essere in qualche modo denigratorio.
Ed in questa situazione di impasse chi si può permettere di guardare avanti lo fa. È il caso, come detto, di chi investe: lo si può fare tramite azioni e movimenti di borsa ma l’ultima moda è quella della compravendita degli immobili.

Tassa sugli immobili da investimento

Investire su degli immobili ovviamente è un qualcosa di legale. Trarre una plusvalenza dalla vendita di una casa non contrasta con la giurisdizione italiana: se hai d’altronde la possibilità di acquistare una casa a basso prezzo e poi rivenderla con un prezzo maggiorato a chi fai del torto?
Se si decide di entrare nel mondo degli investimenti immobiliari, comunque, è giusto informarsi a dovere: in primo luogo è giusto precisare che si possono acquistare anche cento case ma sulle rivendite in 99 ci saranno delle tasse da pagare.

Lo Stato italiano, infatti, ha fissato al 20% la tassa da pagare su una plusvalenza immobiliare: per spiegarci meglio se abbiamo un guadagno netto di 100.000€ ben 20.000€ dovremmo versarli nelle casse dello Stato. Come detto su di una casa non può essere applicata tale tassa ma non è l’unica condizione per rimanerne immuni: se infatti si decidesse di acquisire una casa per ‘evitare’ il pagamento di questo dazio bisognerebbe far trascorrere un periodo di tempo che sia quantomeno superiore ai cinque anni: se compriamo una casa oggi, che siamo nel 2018, la dovremmo rivendere nel 2023 per poter ottenere una plusvalenza netta priva di qualunque tassazione.

Come investire

Hai la possibilità di investire ma non sai come farlo? Hai paura di investire cifre di denaro esagerate circa le tue possibilità e quindi non vuoi fare il passo più lungo della gamba? O ancora meglio risiedi nella Capitale e sei alla ricerca di nuove costruzioni a Roma Est?
A tutte queste domande suggeriamo un’unica risposta: Homeplace Group, infatti, si occupa da tantissimi anni di compravendita immobiliari nel territorio romano. Professionalità, qualità, e garanzie a trecentosessanta gradi vi aspettano.  Anche per un semplice pourparler gli esperti sono al vostro servizio: una chiacchierata, d’altronde, non ha mai fatto male a nessuno…